Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

//Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR)

Come già noto, dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR – Regolamento Europeo n. 679/2016) con il quale la Commissione Europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione Europea, sia all’interno che all’esterno dei suoi confini.
Il GDPR, General Data Protection Regulation, fornisce agli utenti della rete internet un metodo per controllare il modo in cui i loro dati vengono raccolti e utilizzati, anche attraverso Privacy Policy più snelle e chiare.

Alcuni elementi di novità introdotti dal nuovo regolamento sulla Data Protection:

  • Il Diritto all’Oblio: l’utente ha il diritto di ottenere la cancellazione dei propri dati personali.
  • Il Diritto alla Portabilità dei dati: questo punto del GDPR garantisce all’utente la possibilità di scaricare i propri dati e di trasferirli altrove.

Il testo del GDPR rovescia la prospettiva della privacy: il regolamento si basa, infatti, sui doveri e sulla responsabilizzazione (accountability) del titolare del trattamento dei dati personali, mentre la normativa precedente si basava sui diritti dell’interessato.

Per adeguarsi ai cambiamenti normativi la Osai A.S. S.p.A. ha rinnovato la sua Privacy Policy, della quale invitiamo a prendere visione per essere a conoscenza delle modifiche effettuate: Privacy Policy.

Come è possibile notare l’informativa è articolata in singole sezioni, ognuna delle quali tratta uno specifico argomento in modo da rendere più rapida l’individuazione degli argomenti di maggior interesse per l’utente.

2018-05-30T10:19:37+00:00 By |